Il diradamento dei capelli del duca Harry

0
218

Il diradamento dei capelli del duca Harry sembrerebbe essere diminuito improvvisamente

Lo scorso anno, il diradamento del principe Harry era aumentato notevolmente durante il matrimonio nel 2018 con Meghan Markle

Ad oggi, Il trentacinquenne Duca del Sussex sembra si sia sottoposto a un trattamento per la calvizie presso la prestigiosa Clinica tricologica Philip Kingsley, secondo la rivista The Sun.

Come suo fratello, il principe William e suo padre, il principe Carlo, Harry è stato colpito dal diradamento dei capelli negli ultimi anni. L’avanzamento della calvizie nella zona del crown, l’aspetto debole e miniaturizzato dei suoi capelli sono motivo di preoccupazione. Molti fan della regalità britannica sono preoccupati per la crescente calvizie del duca.

Un altro fattore stressante che potrebbe aver inciso sul peggioramento della calvizie del duca è la pressione, probabilmente esercitata dalla moglie, per produrre entrate economiche gigantesche nell’immediato futuro, necessarie sia per la sua indipendenza dalla Corona britannica ma anche necessarie per finanziare uno stile di vita stravagante e fortemente lussuoso, richiesto da sua moglie.

Tutto questo è stato palese in seguito alle manifestazioni narcisistiche della Marple di fronte ai media, al suo fare capriccioso e alla sua voglia di circondarsi continuamente di celebrità di Hollywood, magnati dello spettacolo, banchieri super ricchi, superstar della musica e miliardari internazionali.

 

La clinica di trapianto Philip Kingsley

La clinica Philip Kingsley, situata al 54 di Green Street, nel iper-elegante quartiere londinese di Mayfair, ha una clientela estremamente ricca, tra cui la regalità di diversi paesi in Europa e del Medio Oriente, attori di Hollywood e internazionali, top model, atleti professionisti di NFL, NBA, WWE, WBA, IBO, IBA, FIFA, potenti di Wall Street e altri distretti finanziari globali.

Il chirurgo della Kingsley esperto in trapianti, il dottor Asim Shahmalak, ha dichiarato nel 2019 che il diradamento dei capelli del duca reale era aumentato drammaticamente mentre si destreggiava tra i suoi doveri reali, la paternità e il doversi difendere dalle schiaccianti molestie dei media.

 

Il fattore ereditario

“Molti dei miei clienti vengono a causa della sottile pressione psicologica esercitata dai loro partner che preferiscono non uscire con un uomo calvo.” ha affermato, ipotizzando che magari anche il duca Harry potrebbe essersi sentito sotto pressione da parte di sua moglie Meghan per curare la calvizie.

Ha poi continuato dicendo: “Precedentemente era un’attrice di Hollywood, quindi conosce molto bene il valore di un bell’aspetto”.

“La calvizie di Harry ha avuto un inizio più lento, ma ha raggiunto rapidamente suo fratello, in particolare nella zona del crown. Il suo diradamento è aumentato notevolmente negli ultimi due anni, a causa di diversi fattori, e potrebbe peggiorare sempre di più. Ha perso i capelli allo stesso ritmo del principe William quando ha perso i suoi, all’età di 20 anni. Il gene della calvizie nella famiglia Windsor è estremamente aggressivo.” ha affermato preoccupato il Dottor Asim Shahmalak.

Il principe William iniziò a perdere i capelli quando aveva vent’anni e si rasò la testa nel tentativo di contrastare la situazione.

La calvizie fa parte di questa famiglia: anche il principe Filippo e anche il principe Edoardo, zio del principe Harry, hanno avuto problemi legati alla calvizie.

“Tutto è iniziato con il Principe Filippo e ora è stato trasmesso al Principe Carlo e ai suoi figli, il Principe William e il Principe Harry. Speriamo che non ne venga colpito anche il piccolo Archie! circa il 30% degli uomini viene colpito da un certo grado di perdita di capelli all’età di Harry, quindi il suo caso non è insolito, in particolare quando c’è un fattore ereditario in famiglia.” ha concluso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here