Esercizio fisico e perdita di capelli

0
11130

L’esercizio fisico aiuta tutto il corpo ed è benefico per la salute del cuore e anche per la perdita dei capelli. Tuttavia, un recente studio dell’Università dell’Arizona ha rivelato come la rete di relazioni sociali legate all’esercizio fisico possano rendere le persone più consapevoli di sé stesse.

Secondo Stephens Rains, coautore dello studio, “le persone sono particolarmente preoccupate per il loro peso quando percepiscono di praticare la stessa l’attività fisica dei loro amici.”

Stephens Rains ha concluso: “Può essere positivo, nel senso che può rendere alcune persone più interessate all’esercizio fisico e al sentirsi meglio in generale, ma potrebbe avere effetti anche negativi e frustranti perché ci si preoccupa maggiormente del proprio peso e del confronto con gli altri.”

Questi risultati rivelano che molte persone possono sviluppare un rapporto disfunzionale con l’esercizio fisico. Tuttavia, è fondamentale non lasciare che ciò che vediamo sui social network influenzi il nostro esercizio fisico e le nostre scelte in tema di cura e prevenzione della caduta dei capelli.

Detto questo, vale la pena capire il rapporto che intercorre tra la salute dei capelli e l’esercizio fisico: ecco alcuni punti su cosa fare e non fare prima di allenarsi in palestra.

 

Continuare ad allenarsi regolarmente

L’esercizio fisico regolare mantiene una buona circolazione e un cuore sano, consentendo un adeguato afflusso sanguigno al cuoio capelluto. Questo punto è fondamentale per garantire una giusta distribuzione delle sostanze nutritive utilizzate dai follicoli e mantenere una crescita sana dei capelli.

L’esercizio fisico non cura la calvizie ma è invece in grado di ridurre lo stress, noto per essere un fattore d’incidenza in due delle condizioni più comuni di perdita di capelli: calvizie maschile e femminile. Un improvviso e intenso stress, o evento traumatico, potrebbe anche innescare un disturbo autoimmune di Alopecia areata.

 

Non sovraccaricarsi

Un rapporto del 2012 pubblicato sul giornale indiano Deccan Herald afferma che uomini e donne che praticano un esercizio fisico quotidiano eccessivo possono causare una condizione di telogen effluvium, ovvero una temporanea di perdita di capelli che interrompe il ciclo di crescita dei capelli, costringendo i follicoli piliferi a restare nella loro normale fase iniziale di “riposo”. Vale la pena notare che ci si riferisce ad un regolare sovraccarico di allenamenti e non allo sforzo durante la singola sessione.

Il Dr. Manoj, un esperto di caduta dei capelli intervistato dal giornale indiano, ha spiegato che “quando il corpo è sottoposto a stress estremo, una quantità insolitamente elevata di capelli entra prematuramente in una fase di riposo, chiamata fase telogen.”

Inoltre, un intenso e frequente allenamento anaerobico per aumentare la massa muscolare può accelerare la perdita di capelli nei casi di calvizie maschile e femminile. L’esercizio aerobico, invece, può essere benefico per la salute dei capelli.

 

Esercizio consapevole

La moderazione è la chiave per svolgere un’attività equilibrata.

Dan Mennell, personal trainer certificato di Run Jump Lift UK, sottolinea come lo stress e l’esercizio fisico eccessivo possano esacerbare la calvizie: “lo stress da esercizio fisico non si distacca da altre fonti di stress presenti nella vostra vita. Se siete stressati e stanchi, potreste non riuscire a reggere anche lo sforzo da esercizio fisico, né tantomeno adattarvi positivamente ad esso.”

Questo fattore può portare a risultati estetici meno desiderabili e sicuramente contribuire a problemi come la perdita di capelli. Se si conduce una vita quotidiana molto stressante, sarebbe ragionevole ridurre l’intensità dell’esercizio fisico o il numero di giorni di allenamento, in quanto si ridurrebbe la quantità di stress. Molte persone ritengono che attività fisiche meno intense, come la camminata veloce, lo stretching o lo yoga, possono essere molto utili non solo per il mantenimento della forma fisica, ma anche per minimizzare lo stress.

Molti appassionati di yoga hanno affermato che questo tipo di attività sia in grado di ridurre notevolmente lo stress, migliorando la qualità della vita quotidiana.

 

Non smettere di fare esercizio fisico

I social network hanno fornito alle persone una piattaforma dove caricare i loro piani di attività fisica e dietetica, rendendoli disponibili per un vasto pubblico.

Se per molti è una fonte di ispirazione, per altri, tuttavia, può essere fonte di scoraggiamento e frustrazione.

La caduta dei capelli può essere limitata riducendo lo stress ma non esistono, purtroppo, attività in grado di prevenire permanentemente l’insorgenza di condizioni genetiche.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.