Follicolo Pilifero e unità follicolare nel trapianto di capelli

1
3958
follicolo pilifero

In questo articolo vengono spiegate in maniera molto schematica le differenze tra un follicolo pilifero e una unità follicolare.

I capelli trapiantati, sia con la tecnica STRIP che con quella FUSE (metodo FUE specifico del dott. Poswal), non sono singoli capelli ma gruppi di più capelli chiamate unità follicolari. Nello specifico l’unità follicolare è un gruppo di follicoli piliferi composte da 1 a ben 4 capelli, le quali, nella maggior parte dei casi, nel cuoio capelluto fanno germogliare dai 2 ai 3 capelli per ogni innesto.

L’immagine qui sotto illustra delle unità follicolari appena estratte (foto sx), che si allargano nell’estremità della radice, e delle unità follicolari trapiantate sul cuoio capelluto (foto dx), che invece spuntano dalla superficie della pelle con più singoli capelli.

 

Fotografia un follicolo pilifero confrontato con alcune unità follicolari.

Il preventivo del vostro trapianto di capelli si riferisce alle unità follicolari innestate.

Ricordatevi sempre che quando un chirurgo o una clinica vi fornisce un preventivo sul numero delle grafts che avete bisogno si riferisce sempre per unità follicolari trapiantate e non per singolo follicolo pilifero (un capello).

Inoltre il follicolo pilifero per unità follicolari differisce per:

  • Etnia del paziente
  • Zone del corpo da dove vengono estratti
  • Zone del cuoio capelluto da dove vengono estratti

1 COMMENT

  1. I capelli crescono naturalmente in raggruppamenti di 1 a 4 peli. Questo gruppo è chiamato un ‘unità follicolari’ o più comunemente conosciuto come un follicolo pilifero o di un innesto.

    Si può avere unità follicolari di uno, due, tre o quattro peli, ma sono entità anatomiche tutto distinte, in modo da mantenere intatti durante il processo di raccolta dalla zona donatrice massimizza la probabilità di ricrescita successo una volta che vengono impiantati nella zona ricevente di il cuoio capelluto.

    Una unità follicolari conterrà un singolo capello o più peli raggruppati, e contiene anche ghiandole sebacee (olio), i nervi, un piccolo muscolo, e capelli vellus occasionali, che sono più sottili rispetto al normale capelli del cuoio capelluto.

    Una delle abilità in chirurgia sta selezionando l’unità follicolare correttamente dimensionati per una specifica zona ricevente per creare l’aspetto naturale e per ottimizzare la densità – per esempio, la zona della linea capelli richiede molte unità singolo follicolo nei primi millimetri e poi doppie unità per capelli; considerando compilando sulle parti centrali della testa possono beneficiare unità con 3 o 4 capelli.

    L’obiettivo è quello di massimizzare l’impatto estetico dei capelli trapiantati, e per garantire la crescita ottimale. unità follicolari sono anche denominati come ‘innesti’, in modo che quando il chirurgo parla del numero di innesti necessari per un trapianto sta parlando il numero di unità follicolari che può tranquillamente prendere da una zona donatrice per coprire le regioni calvizie del cuoio capelluto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.