Hasci – Trapianto di capelli: dove vado?

0
1137

Al giorno d’oggi circa il 40% degli uomini viene colpito dalla patologia della Calvizie.

Ciò crea indubbiamente dei disagi sia a livello psicologico che fisico, naturalmente.

Fortunatamente, grazie all’innovazione della tecnologia, della scienza e della medicina, oggi è possibile trovare rimedio alla perdita dei capelli grazie alle molteplici soluzioni in campo medico e non.

Si può ricorrere all’uso di protesi per nascondere un diradamento, a delle cure terapeutiche per stimolare i follicoli piliferi e far rinascere i capelli; alla Tricopigmentazione o al trapianto di capelli.

Nel momento in cui si decide di affrontare il problema però, la prima domanda che ci poniamo è: da dove inizio? A chi mi devo rivolgere?

 

I fattori importanti da valutare all’interno di una clinica

Per risolvere in modo veloce ed efficace il problema della Calvizie, molte persone decidono di ricorrere al trapianto di capelli (anche chiamato Autotrapianto).

Come ben sappiamo esistono tantissime cliniche che effettuano questo tipo di intervento in tutto il mondo; ma come si fa a decidere quale sia la clinica migliore?

Trattandosi di un intervento chirurgico, ci si aspetta che questo venga eseguito in maniera eccellente, purtroppo però non è detto che sia sempre così.

Ecco perché bisogna informarsi tanto e riuscire a trovare la miglior clinica, ma soprattutto i migliori professionisti.

I fattori che dovrebbero saltare all’occhio per poter determinare le competenze di una clinica sono:

  • Competenze: chi effettua l’intervento deve conoscere le tecniche migliori, saperle mettere in pratica e assicurare la salute del paziente.
  • Empatia: il chirurgo deve saper mettere a proprio agio il paziente, accompagnarlo per tutto il percorso e spiegargli in maniera dettagliata tutti gli aspetti dell’intervento.
  • Igiene: il paziente dev’essere accolto in un posto pulito, con attrezzature a norma e deve poter contare su un team di assistenti gentili e preparati.

 

Il chirurgo e il suo team

Il primo impatto che ha il paziente con la clinica riguarda proprio il rapporto tra il paziente e il personale della stessa.

Il chirurgo medico che effettua l’intervento dev’essere un professionista specializzato in tutte le tecniche, anche quelle più all’avanguardia.

Al suo fianco, è molto importante trovare un team che lo supporti e agevoli il suo lavoro, devono essere persone ben formate, professionali che conoscono alla perfezione tutti i momenti che riguardano l’intervento chirurgico, dall’attrezzatura necessaria alle procedure, anche le più semplici.

Le procedure di trapianto adottate dalle migliori cliniche

Grazie all’innovazione della tecnologia, oggi è possibile usufruire di procedure chirurgiche sempre meno invasive, più sicure ed efficaci per ottenere il miglior risultato estetico.

Le migliori cliniche europee per il trapianto di capelli utilizzano le tecniche di trapianto di medicina rigenerativa come la tecnica HST (Hair Stemcell Transplantation), una tra le tecniche migliori che riproducono i risultati migliori anche per le persone che soffrono di una condizione patologica più complessa.

 

Quanto costa un trapianto?

Un altro fattore molto importante da considerare quando dobbiamo scegliere una clinica che effettua trapianti è il costo dell’intervento.

Una cosa è certa, il prezzo di un intervento come quello del trapianto di capelli ha tante variabili, la tecnica, la durata dell’intervento, la quantità di follicoli che devono essere estratti ecc.

Il prezzo va dai 5000 ai 13000 euro.

Detto ciò, non bisogna mai farsi abbindolare da chi offre prezzi molto bassi: è un allarme importantissimo che potrebbe indicare poca professionalità, qualità scadente, o condizioni di igiene precarie.

Dove posso trovare i migliori centri in cui sottopormi all’intervento del trapianto di capelli?

Esistono migliaia di cliniche in tutto il mondo, e in questo articolo possiamo confermare che alcune delle migliori in cui viene effettuato il trapianto di capelli, si trovano proprio in Italia.

Dunque, bisogna solo cercare a fondo, informarsi bene e non scendere mai a compromessi, ma invece persistere e trovare delle cliniche affidabili, serie e professionali in grado di soddisfare le richieste del paziente a 360 gradi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.