I fattori chiave nel trapianto di capelli

0
440

Caratteristiche dei capelli

Le caratteristiche dei capelli di un paziente possano fare la differenza sia a livello di risultato ottenibile sia per il tipo di approccio da parte del chirurgo. Quando parliamo di caratteristiche del capelli ci riferiamo al colore, al calibro o diametro del capello (fine o spesso), al fatto che il capello sia riccio o liscio e al contrasto tra il colore del capello e quello della pelle.

Tutti questi aspetti giocano un ruolo importante per il chirurgo che si trova a pianificare l’intervento di trapianto di capelli e sono un aspetto importante per determinare la densità che il dottore ritiene necessaria per ottenere un risultato naturale che si integri perfettamente con i capelli nativi.

I fattori fondamentali che aiutano a prevedere quello che sarà il risultato sono il calibro del fusto del capello, il numero di capelli per unità follicolare e le caratteristiche generali dei capelli. Il calibro del capello è probabilmente più importante della densità di unità follicolari per cm2. Un paziente può avere una densità per cm2 sopra la media ma un fusto del capello miniaturizzato e, considerando che l’aspetto diradato è dato dalla luce che penetra tra i capelli e si riflette sullo scalpo, avere i capelli fini e miniaturizzati costituisce un fattore di svantaggio.

Quanto migliori sono le caratteristiche dei capelli tanto più facile è creare una densità che permetta un look naturale ed ottenere la massima copertura, soprattutto in casi Norwood 5 o superiori. Pianificare a lungo termine diventa più facile visto che un calibro spesso del capello permette di dare una copertura più estesa mantenendo una buona densità. Le caratteristiche ideali del capello includono un calibro del fusto spesso, capelli mossi o ricci, uno scalpo elastico e un basso contrasto tra colore del capello e tono della pelle dello scalpo. Questo spiega perché il trapianto di capelli funziona e può dare a un Norwood 5 o 6 l’illusione di copertura e densità (donor permettendo) senza che sia necessario sostituire uno per uno tutti i capelli persi.

 

Numero medio di capelli per unità follicolare

Quello che è importante è dare una definizione di graft visto che alcuni dottori parlano di graft, altri di unità follicolari ed altri ancora di capelli. Ci possono essere un gran numero di risposte e di conseguenza un numero diverso di capelli e questo numero è fondamentale per ottenere il risultato migliore possibile.

Un’unità follicolare è composta normalmente da 1 a 4 capelli che crescono in piccoli gruppi. Solitamente questa è considerata una “graft” quando è rimossa dallo scalpo.

Quando le persone parlano di un trapianto di capelli e gli viene chiesto “quante ne hai trapiantate” normalmente si fa riferimento alle “grafts” e molto più raramente ai capelli. Il numero di capelli per unità follicolari è importante per determinare se una persona è un buon candidato o meno per un trapianto di capelli. Se il numero medio di capelli per unità follicolare è basso allora ci si può trovare in difficoltà sia nel trattare casi di calvizie diffuse a tutto lo scalpo ma anche casi di piccoli diradamenti visto che potrebbero non esserci sufficienti capelli da piazzare strategicamente per dare sufficiente densità per un aspetto naturale.

L’immagine qua sotto mostra 3 diverse aree donanti che hanno la stessa densità per cm2 di capelli ma un numero diverso di capelli per cm2.

 

 

Calcolo della miniaturizzazione

L’aspetto della capigliatura è dato sia dallo spessore dei singoli fusti sia dalla densità dei capelli sullo scalpo.

I capelli crescono di circa 0.6-1.25 cm per mese e di solito il loro spessore e densità di riduce con più si invecchia.

Il calibro dei capelli varia da fine a spesso ed è diverso da persona a persone e tra diversi gruppi etnici.

I capelli fini hanno un diametro di circa 50µm (microns) e a causa di questa loro caratteristica sono più suscettibili a rottura. I capelli medi hanno un calibro di 60-90µm e questa costituisce la norma. I capelli spessi sono più forti con un calibro di 100 µm o superiore.

La miniaturizzazione è un effetto della caduta dei capelli e dell’alopecia androgenetica in particolare.

Il fusto del capello comincia ad atrofizzarsi e il calibro del capello comincia a ridursi sia in area ricevente che in area donante. Se la miniaturizzazione si verifica in donor questo può ridurne la capacità e persino rendere l’area donante inadatta per il trapianto.

Trapiantate capelli miniaturizzati può portare a un risultato estetico scadente.

Il trauma provocato dall’estrazione può far si che questi capelli non ricrescano ed avere un impatto negativo anche sui capelli circostanti dell’area donante. E’ normale avere un certo numero di capelli miniaturizzati in area donante, soprattutto per le persone più anziane, ma se la miniaturizzazione eccede il 15% della densità dell’area donante allora il trapianto di capelli è sconsigliabile (area donante povera).

Previous articlePropecia e Minoxidil efficaci sul frontale?
Next articleDa terminale a Vellus, i gradi di displasia del capello
Dr. Serkan Aygin
Nato nel 1968, il Dott. Serkan Aygin è stato uno dei chirurghi pionieri del trapianto di capelli in Turchia dalla metà degli anni novanta. Dopo anni di sperimentazione con la tecnica strip, è stato uno dei primi ad utilizzare la più moderna e internazionale tecnica di trapianto FUE. Esperienza e Formazione • Laurea in Medicina presso l’Università di Istanbul • Master in Farmacologia Clinica presso l’Università di Istanbul • Programma di formazione in dermatologia presso l'ospedale Vakıf Gureba • Attività come medico specialista in dermatologia e tricologia presso lo stesso ospedale • Post-specializzazione con inizio della sua attività nel campo della calvizie La clinica del Dr. Serkan Aygin è attiva dal 2013. Presso la struttura vengono effettuati da 15 a 20 interventi al giorno, con megasessioni FUE da più di 4000 unità follicolari e, in alcuni casi, anche il trapianto di peli del corpo (dalla zona del petto). La qualità dei servizi offerti e la soddisfazione del cliente sono una priorità ; La clinica del Dr. Serkan vanta interventi di trapianto di capelli eseguiti su pazienti provenienti da tutto il mondo, in particolare da Europa e Paesi Arabi. Fortemente all’avanguardia e orientato all’ottenimento di grandi risultati a prezzi accessibili, il Dott. Serkan Aygin è sempre alla ricerca di miglioramenti riguardo le tecniche praticate, i dispositivi medici utilizzati e lo sviluppo del procedimento chirurgico. La clinica del Dr.Serkan Aygin collabora attivamente con il forum Bellicapelli a partire dal 2015.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.