Latisse – Bimatoprost. Uno dei nuovi prodotti, Funziona anche contro la calvizie?

0
350
latisse

Latisse – Funziona anche contro la calvizie?

Il Latisse uno dei diversi prodotti lanciati sul mercato negli ultimi anni definiti da alcuni come cure miracolose, suscitando però i dubbi di alcuni esperti. Questi farmaci sono utilizzati (direttamente o indirettamente) anche per combatterla l’alopecia androgenetica.

L’alopecia androgenetica, più comunemente nota con il nome di calvizie, è la più diffusa condizione che colpisce il cuoio capelluto. Si manifesta all’ingresso nella pubertà e mina in molti casi anche la dimensione psicologica dell’individuo.

 

Come funziona il farmaco Latisse?

Latisse Generico è un farmaco a base di bimatoprost in grado di stimolare la crescita di ciglia e sopracciglia.

Il principio attivo veniva utilizzato in passato per il trattamento del glaucoma. Per caso si è notato che uno degli effetti collaterali era una crescita e un irrobustimento delle ciglia.

Bimatoprost è un acido grasso, elemento costitutivo della maggior parte delle cellule del nostro organismo. Agisce sulla circolazione sanguigna stimolandola e favorendo quindi l’apporto di nutrienti ai follicoli piliferi.

Generalmente utilizzato sulle ciglia e più raramente sulle sopracciglia, questo principio attivo viene aggiunto a numerosi prodotti cosmetici.

Latisse è stato lanciato sul mercato statunitense nel 2008 dalla casa produttrice Allergan ed ha subito destato interesse nel mondo della tricologia poiché molti dermatologi hanno pensato che potesse essere utilizzato anche sul cuoio capelluto per contrastare la calvizie.

Sono stati condotti molti esperimenti su cellule umane coltivate in vitro e su campioni di topi. In entrambi i casi si è osservato un miglioramento dell’attività dei follicoli.

L’FDA (Food and Drug Administration), l’ente governativo statunitense che si occupa della regolamentazione e del controllo dei prodotti alimentari e farmaceutici non ha ancora approvato il prodotto per uso su cuoio capelluto.

Tuttavia negli Stati Uniti molti medici hanno dichiarato in un’intervista al New York Times che da anni prescrivono Latisse per uso off-label ed evidenziano nei propri pazienti una maggiore robustezza dei capelli miniaturizzati.

 

Sono stati condotti degli studi sul Latisse?

Un’equipe dell’università di Bradford, guidata da Valerie Randall ha pubblicato uno studio su The Faseb Journal a sostegno di questa tesi.

È importante sottolineare, però, che Latisse non è in grado di agire su un follicolo non più attivo. Ciò che può fare è rafforzare un follicolo danneggiato.

Da considerarsi sono naturalmente anche gli effetti collaterali quali rash cutaneo, cheratite, cefalea, cataratta, e l’impegno economico che l’applicazione costante del prodotto comporterebbe. Il costo mensile sarebbe di circa 110,00 €.

Nei pazienti che non tollerano l’applicazione di Minoxidil, sembra che Latisse rappresenti una buona alternativa poiché non causa le stesse reazioni allergiche.

Gli esperti continueranno a indagare per comprendere se il farmaco possa effettivamente rappresentare una soluzione alla calvizie o se il suo utilizzo debba essere limitato al viso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here