Protesi e parrucche per capelli

0
2997

Una protesi per capelli è una parrucca su misura progettata specificamente per i pazienti che hanno perso i capelli.

Malattie, trattamenti medici, alopecia areata, alopecia totale, tricotillomania e altri disturbi possono, infatti, causare la caduta dei capelli. Una protesi può essere un mezzo per migliorare il proprio aspetto o nascondere il diradamento.

 

Le parrucche nell’antico Egitto

Le parrucche erano molto popolari nell’Antico Egitto e anche in Mesopotamia, Grecia e Persia.

Le parrucche furono create per vari motivi. Uno di questi era il piacere estetico che il popolo egizio aveva nel portare i capelli grigi o bianchi. Altri avevano a che fare con il controllo di pidocchi e sporcizia e quindi risultava decisamente più facile la manutenzione di una parrucca rispetto ai capelli naturali.

Molti egiziani usavano rasarsi a zero e indossare solo parrucche, arrivando a migliorare la tecnica di fabbricazione alla perfezione. Le più reali e costose era davvero simili ai capelli veri.

 

Composizione

Le più economiche venivano create con fibre vegetali come lino, lana di pecora e peli di animali, mentre le più costose, destinate ai reali, erano fatte con capelli umani induriti con cera d’api. Sia per i capelli veri che per le parrucche, gli antichi egizi usavano oli profumati come olio di abete, olio di mandorle, olio di rosmarino e olio di ricino perchè credevano che gli oli stimolassero la crescita dei capelli. Inoltre, un rimedio popolare in tempi antichi, ovvero i semi di fieno greco, è ancora usato oggi come rimedio per la crescita dei capelli.

 

Tipologie

Le protesi aiutano a proteggere i sistemi immunitari indeboliti dalle malattie del sole e regolano la temperatura corporea. Esistono molti tipi di protesi per capelli, ma in generale possono essere classificati in quattro tipi:

  • Protesi per capelli lace (in pizzo)
  • Protesi capillari pellicola
  • Protesi siliconiche
  • Parrucche mediche

Per approfondire l’argomento e le tipologie di protesi esistenti, anche in associazione alla tricopigmentazione, vedi l’articolo protesi capillari e tricopigmentazione.

 

Protesi per capelli: costo e futuro

Poiché le protesi per capelli sono altamente personalizzate e progettate per le pelli sensibili, richiedono materiali di alta qualità per creare. Anche la progettazione di protesi totali o parziali da zero richiede molto tempo e, conseguentemente, un aumento dei costi. In sintesi, le protesi per capelli sono più costose delle normali parrucche.

 

Protesi VS parrucche

Ci sono alcune differenze tra protesi per capelli e parrucche semplici. La protesi dei capelli viene eseguita in diversi passaggi che includono la presa dello stampo dal perimetro cranico per ottenere una perfetta aderenza.

Lo stampo è realizzato alla base dove sono attaccati i capelli.

La base è realizzata in tessuto ipoallergenico in quanto le persone che si sottopongono a chemioterapia sono generalmente molto sensibili a qualsiasi materiale e il loro cuoio capelluto è soggetto ad allergie. La stessa attenzione viene posta quando si applicano i capelli alla base, in quanto la tecnica utilizzata per unire i capelli è focalizzata sull’impedire ai nodi di toccare il cuoio capelluto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.